Studio epidemiologico per la valutazione dell’impatto dell’esposizione a tallio a seguito della contaminazione dell’acquedotto di Valdicastello e Pietrasanta centro

Rapporto, settembre 2016


img Relazione TALLIO ARS 08092016-2A seguito della contaminazione da tallio delle acque destinate al consumo umano verificatasi nel territorio dell’Azienda USL 12 di Viareggio, in particolare nella zona di Valdicastello Carducci e nel centro storico del Comune di Pietrasanta (LU), è stato condotto uno studio al quale ha partecipato l'Agenzia regionale di sanità della Toscana, occupandosi nello specifico di studiare dal punto di vista epidemiologico lo stato di salute della popolazione nelle aree contaminate.   
Il presente documento, oltre ad una sintesi non tecnica dei metodi applicati e dei principali risultati delle analisi condotte, si articola in due sezioni principali. La prima è dedicata ad una panoramica sullo stato delle conoscenze in materia di effetti sulla salute dell’esposizione a tallio, con particolare riferimento agli effetti sulla salute umana di esposizioni croniche a concentrazioni medio-basse. La seconda sezione riporta una descrizione della metodologia applicata nello studio di coorte retrospettivo e i risultati ottenuti. Infine si riportano come allegati i risultati di tutte le analisi eseguite, non presenti nella sezione dei risultati.




Per approfondire

Scarica il rapporto