Relazione di attività 2017

Approvata con delibera del Comitato di indirizzo e controllo n. 2 del 31 maggio 2018


programma attività ARS 2018
Le attività dell’Agenzia sono riconducibili a tre categorie fondamentali, risultato del bilanciamento tra il mantenimento e lo sviluppo del tradizionale approccio epidemiologico con una puntuale attenzione alla qualità e all’equità delle politiche e delle azioni del mondo sanitario e sociale:

  • I programmi d’osservazione e monitoraggio, che costituiscono la “ragion d’essere” dell’ARS. Raccolgono, organizzano e, quando necessario, propongono una lettura di tutto ciò che ha a che vedere con lo stato di salute della popolazione, gli stili di vita influenti per la salute, i processi e gli esiti dei servizi del SSR.
  • I progetti di cambiamento, che seguono le trasformazioni in corso e gli interventi messi in atto dai vari livelli ed organizzazioni del SSR. Il contributo dell’Agenzia è co-progettare gli indicatori per valutarne l’impatto e svolgere una funzione di supporto nell’implementazione.
  • I progetti di ricerca per l’innovazione e lo sviluppo, il cui proposito è quello di mettere a punto strumenti sempre più performanti per le attività descritte sopra o esplorare settori ad alto grado di innovazione e di rischio, potranno far parte della programmazione del SSR solo dopo una valutazione scientifica e conferme sperimentali.

La riforma in corso nel sistema regionale della Toscana sta generando numerose trasformazioni dei processi clinici e assistenziali, dell’organizzazione delle strutture aziendali e degli assetti di gestione e di governo. Nell’anno 2017 ciò ha richiesto un’attenta attività di osservazione e valutazione e un perfezionamento degli approcci utilizzati, più mirati e più sofisticati rispetto al passato.

Per una migliore lettura dell’operato dell’ARS nel 2017, consapevoli di quanto un ente pubblico debba seguire regole di rendicontazione trasparente, presentiamo il nostro lavoro facendo riferimento a due aree di attività che consideriamo, tenuto conto anche degli indirizzi che gli stakeholder istituzionali hanno espresso, le nostre fondamentali:

  1. Area del monitoraggio e valutazione dello stato di salute della popolazione toscana, dei determinanti sanitari e degli esiti delle cure
  2. Area del monitoraggio e valutazione dei modelli innovativi introdotti con la riforma del SSR o comunque di rilevanti linee di sviluppo in ambito sociosanitario toscano
Riporteremo i punti salienti di quanto fatto nel 2017 nell’ambito delle due aree considerate, e successivamente i principali "prodotti" ARS 2017 e le risorse professionali e finanziarie che sono state impegnate per realizzarli.



Per approfondire

Consulta e scarica la Relazione di attività ARS 2017