Dal territorio all’ospedale: analisi delle variabili oggettive e soggettive potenzialmente determinanti le opposizioni nel percorso donativo a cuore battente e a cuore fermo in Toscana

Convegno - Firenze, 16 febbraio 2018


Convegno

16 febbraio 2018
ore 9.15 - 17.00
Sala delle Fanciulle, Villa la Quiete
via di Boldrone, 2
Firenze


Dati del 2016 confermavano la Toscana come regione capofila in Italia per quanto riguardava la segnalazione dei potenziali donatori, dei donatori procurati ed effettivi.

Tuttavia, il tasso di opposizione alla donazione è risultato essere in aumento, seppur in presenza di un’apprezzabile attività di segnalazione.

Per comprendere il fenomeno oppositivo nella realtà regionale è stato avviato uno studio finalizzato alla rilevazione e descrizione delle variabili oggettive e soggettive. In particolar modo sono stati raccolti e analizzati dati che permettessero di fotografare il fenomeno oppositivo dal 2013 al 2017 e di comprenderlo alla luce di variabili strutturali e organizzative, sociali, culturali e relazionali a partire dal contesto antropologico regionale, dall’esperienza di malattia dei pazienti e dei loro familiari, dal percorso di ospedalizzazione, dalle modalità con le quali la proposta di donazione è effettuata, dagli elementi contestuali come la tempistica e il luogo in cui avviene la proposta di donazione, dal setting ospedaliero e dalla umanizzazione delle cure.

COMITATO ORGANIZZATORE
  • Marco Bombardi, Coordinatore infermieristico Centro Regionale Allocazione Organi e Tessuti, CRAOT, AOU Careggi
  • Lucia Cecci, Psicologo psicoterapeuta, SOD Cure Intensive del trauma e supporti extracorporei, AOU Careggi
  • Fabrizio Gemmi, Coordinatore Osservatorio per la Qualità e l'Equità, ARS Toscana
  • Maria Luisa Migliaccio, Coordinatore locale donazione e trapianto, AOU Careggi
  • Guya Piemonte, Infermiere, Assegnista di ricerca, Università degli Studi di Firenze

Scarica il programma del convegno

L’evento è inserito nel percorso regionale di accreditamento ECM.

La partecipazione è gratuita ma è necessaria l’iscrizione on line sul sito formas.toscana.it. Per iscriversi cliccare qui


SEGRETERIA ORGANIZZATIVA E PROVIDER ECM
FORMAS – Laboratorio Regionale per la Formazione Sanitaria
Laura Ammannati, tel. 055 7948619, cell. 3351394990
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.